Tagliaerba o tagliasiepi? Guida alla scelta del modello migliore

Prendersi cura del proprio giardino potrebbe comportare diversi tipi di operazioni, che a loro volta potrebbero rubarvi diverso tempo ed energia. Sappiamo benissimo che prendersi cura del giardino non è sempre semplice, sopratutto se stiamo parlando di un giardino di grosse dimensioni e ricco di piante, arbusti e siepi che vanno potate spesso e con costanza. Per venire incontro alle esigenze di chi cura personalmente il proprio giardino, e che quindi dedica molto del suo tempo alla sua cura, ci sono diversi strumenti che potreste utilizzare per rendere queste operazioni più semplici e veloci da svolgere. Due tra gli strumenti più utilizzati sono sicuramente il tagliaerba e il tagliasiepe. Ma quali sono le differenze tra questi due strumenti?

Prima di passare all’argomento appena introdotto, voglio invitarvi a consultare la guida che potete trovare su questo sito guidatagliaerba.it dove ci sono una serie di articoli dedicati al mondo dei tagliaerba in generale e al loro utilizzo.

Il tagliaerba è uno strumento che serve principalmente a regolare e quindi a tagliare l’erba del vostro prato; invece il tagliasiepe è uno strumento che serve a regolare l’altezza delle siepi del vostro giardino, sia che si tratti di una vera e propria potatura, sia che che si tratti semplicemente di regolare le siepi che fanno da confine al giardino. 

Possiamo dire quindi che si tratta di due strumenti molto diversi tra loro e che sono dedicati ad obiettivi completamente diversi. Mentre il tagliaerba si occupa esclusivamente del taglio dell’erba del prato, il tagliasiepi può essere utilizzato sia per regolare l’altezza delle siepi di confine sia per potare anche altri tipi di piante. Probabilmente quindi, se vate un giardino che ha sia prato che siepi, dovrete acquistare entrambi questi strumenti che vi permetteranno di prendervi cura del vostro giardino in modo completo. In alternativa potreste decidere di acquistare un modello combinato; si tratta di uno strumento dotato di un corpo centrale in cui si trova il motore a cui vanno poi collegati diversi accessori, tra cui anche quelli che servono come tagliaerba o come tagliasiepi. In questo modo riuscirete a compiere due azioni diverse con un solo strumento!