Dimensioni e massima portata di un tappeto elastico

Le dimensioni di un tappeto elastico  possono variare in base all’utente per cui è prodotto e all’ambiente in cui potrà essere collocato per il suo uso:

-bambino;

-bambino fitness;

-adulto;

-da giardino.

Sul sito www.sceltatappetoelastico.it tanti utili informazioni ed approfondimenti.

Come si distingue un tappeto elastico.
Un tappeto elastico si differenzia da un altro anche per la sua grandezza che fa riferimento al diametro del telaio, formato dal materiale elastico ed anche dalla cornice da cui viene circondato, ed anche la distanza che va a separare il telaio dal suolo. Il materiale elastico si modificherà in basso nel corso della prima fase del salto laddove si preme sul materiale: maggiore sarà il peso, maggiore sarà la forza che sarà impressa, e maggiore sarà anche la deformazione che subirà il tappetto elastico verso il terreno.

Le dimensioni andranno ad influenzare pure la portata, ossia quanto peso potrà sopportare il materiale nel corso del salto. Per esempio, un bambino avrà un peso minore rispetto a quello di un adulto, quindi le dimensioni e la portata andranno di ugual passo.

Le dimensioni del telaio dei vari modelli di tappeto elastico, anch’esse sono tanto variabili, sarà possibile poter indicare delle misure fra quelle maggiormente frequenti per i due tipi per adulti e per bambini, nello specifico:

-per bambini maggiori di 3 anni, un diametro del telaio da 96-140 centimetri;
-per adulti fitness, un diametro del telaio da 112- 130 centimetri, pure pieghevole con rotelle e maniglie;
-per adulti per utilizzo domestico oppure esterno, un diametro da 2,45-2,50 metri con circolare forma;
-da giardino e per adulti, un diametro fino 4,5 metri con circolare forma oppure esagonale.
Un tappeto elastico per bambini ha di solito portata massima di 40-45 kg invece per gli adulti si arriverà a una portata massima di 150 kg oppure fino a 200 Kg per i professionali modelli. La variabilità della portata sarà data dalla resistenza delle molle incluse nel telaio che dovranno essere capaci di assorbire l’impatto della persona, andando a restituire una spinta che sia proporzionata a seconda del peso per farla sollevare in aria e consentire il salto.

Nel caso dei tappetini fitness essi risultano di dimensioni minori, dai 96 ai 140 cm, di forma circolare, poggiando su di un telaio metallico. Sono più bassi a differenza del modello classico per adulto perché prodotti per poter essere usati in palestra, laddove spesso occorre per poter effettuare i piani di ginnastica, pilates oppure aerobica, scendere e salire dall’attrezzo. La massima portata sarà di almeno 100 kg, considerando la resistenza che le molle dovranno sviluppare pure l’utilizzo veloce del tappetto nel corso dell’attività sportiva.